Il Progetto

Sviluppo e innovazione dei processi cooperativi

I rami progettuali

Alternanza Scuola Lavoro

PER GIOVANI IMPRENDITORI, ORIENTAMENTO ALLA PROFESSIONE DI IMPRENDITORE PER GLI ALUNNI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI. PROMOZIONE DELL'AUTOIMPRENDITORIALITA' IN FORMA DI IMPRESA COOPERATIVA.

Cooperare attraverso le Start-Up

UNA RISPOSTA AGLI IMMIGRATI PER IL MIGLIORAMENTO DEL TESSUTO PRODUTTIVO DEL TERRITORIO.

Responsabilità Cooperativa

E SPERIMENTAZIONE DI MODELLI AZIENDALI COMUNICAZIONE, COOPERAZIONE E LEADERSHIP PER IL CAMBIAMENTO DEI SERVIZI PRODUTTIVI ED IL MIGLIORAMENTO DELLE RETI D'IMPRESA.

Spazi di Coworking

E MODELLI DI ACCELERAZIONE D'IMPRESA ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI STRUMENTI FINANZIARI DI SOSTEGNO ALLO SVILUPPO E ALLA NASCITA DI NUOVE START-UP".

La Gestione del Burnout

LA GESTIONE DEL BURNOUT: LA RESPONSABILITA' DELLE IMPRESE NELLA SICUREZZA NON NORMATA DALLA LEGGE. 

Imprendere l'Export

IMPRENDERE L'EXPORT: QUALI MERCATI E STRATEGIE PER LE ECCELLENZE ITALIANE.

CREDIAMO NELL’INNOVAZIONE DEI PROCESSI COOPERATIVI COME STRUMENTO DI SVILUPPO SOCIALE E TERRITORIALE

C.R.eS.CO. si sviluppa su 6 RAMI progettuali che indirizzano l’INNOVAZIONE DEI PROCESSI COOPERATIVI e mette in opera azioni TRASVERSALI CHE SI INTERSECANO E SI FONDONO CON I RAMI PER DEFINIRE:

  • I SISTEMI DI MISURAZIONE DELL’IMPATTO PROGETTUALE
  • LO SCAMBIO DI BUONE PRASSI A LIVELLO REGIONALE E NAZIONALE
  • LO SVILUPPO DI RETI DI IMPRESE.