Regione Lazio

Regione Lazio

La REGIONE LAZIO tramite la legge regionale 20/03, norme per la promozione e il sostegno alla cooperazione ed interviene per promuovere la cultura cooperativa e sostenere la cooperazione mediante la concessione di contributi per la realizzazione di progetti specifici. 

La legge ha previsto due diverse tipologie di intervento: una rivolta alle imprese cooperative e loro consorzi, l’altra alle Organizzazione del Movimento cooperativo per la promozione e diffusione della cultura cooperativa. Tali interventi sono finanziati sia con fondi regionali, sia con il fondo rotativo POR FESR 2014-2020, che prevede la concessione di prestiti a tasso agevolato.

Con la Delibera consiliare n. 5 del 13/12/2017, il Consiglio regionale del Lazio ha approvato il Piano Triennale per la cooperazione 2016/2018, nel quale sono indicati gli indirizzi di programmazione, gli obiettivi strategici che la Regione intende perseguire e   le risorse economiche disponibili.

Il Piano Triennale per la cooperazione è attuato mediante il Piano Annuale (approvato con DGR 594/2018) nel quale sono determinati gli interventi che si intendono attuare attraverso i successivi avvisi pubblici.

Con Determinazione n. G16905 del 19 dicembre 2018 è stato pubblicato l’Avviso pubblico per la concessione dei contributi.

In fondo alla pagina sono pubblicati tutti gli atti di approvazione dei Piani e l’Avviso pubblico.

WORKERS BUY OUT (WBO) – Lavoratori che rilevano le aziende in crisi

La Regione Lazio ha istituito un Fondo Rotativo, finanziato con 2 milioni di euro per ogni annualità 2019/2021. Il Fondo è rivolto a sostenere i lavoratori di aziende in crisi che intendano rilevare la propria azienda organizzandosi in cooperativa. Nella pagina dedicata, cliccando in alto a destra, tutte le informazioni.

Sito Internet

www.regione.lazio.it

E-mail e PEC

sviluppoeconomico @regione.lazio.legalmail.it

Direttore

Tiziana Petucci